News

AEROPORTO DI COMISO, CHIUSURA PROROGATA FINO AL 3 APRILE

aeroporto comiso

Così come per tutti gli altri aeroporti d’Italia la cui operatività è stata temporaneamente ridotta a causa dell’emergenza Coronavirus, anche per l’Aeroporto di Comiso il periodo di chiusura viene prorogato fino al 3 aprile.
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto col Ministero della Salute, ha emanato il 24 marzo il decreto numero 127, aggiornando il precedente del 12 marzo e così spostando il termine della chiusura dal 25 marzo al 3 aprile. Anche l’Enac, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ne ha di conseguenza trasmesso comunicazione ufficiale alla Società di gestione dell’Aeroporto di Comiso.
Ricordiamo che la chiusura temporanea riguarda 21 aeroporti su scala nazionale ed è giustificata dalla complessiva razionalizzazione del servizio di trasporto aereo, in considerazione della ridotta mobilità sul territorio nazionale (sempre più limitata solo ai servizi minimi essenziali) per contenere l’emergenza sanitaria da Coronavirus. Una misura che ci consente di rispondere, anche a livello locale, alla necessità primaria di garantire la salute sia di tutti i passeggeri che di tutti i lavoratori aeroportuali.

 

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta i Termini e Condizioni d'uso dei cookies.